Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e analizzare il nostro traffico. Si prega di decidere se si è disposti ad accettare i cookie dal nostro sito Web.

EMERGENZA UCRAINA

08 mar 2022

A seguito della crisi umanitaria in Ucraina a causa del conflitto militare in corso, si sta assistendo ad un crescente afflusso di profughi in Italia costituito per lo più da donne e bambini. Al fine di coordinare l’azione dei diversi soggetti che sul territorio della Valle d’Aosta possono essere coinvolti nell’eventuale prima accoglienza, si rende necessario procedere ad una ricognizione in merito all’eventuale presenza di strutture pubbliche o private, come alloggi sfitti o strutture ricettive.

Si chiede pertanto ai cittadini di Saint-Vincent di comunicare all’Amministrazione comunale l’eventuale disponibilità a mettere a disposizione a titolo volontario e gratuito appartamenti sfitti e/o segnalare qualsiasi altra forma di accoglienza anche in famiglia. Il Comune provvederà a fornire tale disponibilità agli enti regionali preposti in modo da avere una gestione coordinata con la Protezione civile regionale incaricata per la gestione dell’emergenza.

Per informazioni si può contattare il Comune ai numeri 0166 525102 / 525110 o contattare la Protezione Civile Regionale al numero verde 800 99 55 54.


La comunicazione di disponibilità dovrà essere inviata via mail all’indirizzo info@comune.saint-vincent.ao.it corredata dalle seguenti informazioni:

1) nome e cognome del proprietario

2) numero di telefono e mail del proprietario

3) indirizzo dell’appartamento

4) numero posti letto

5) indicare se l’appartamento è adatto all’accoglienza di soggetti disabili

6) specificare se si tratta di accoglienza presso la propria abitazione o presso altra abitazione di proprietà

7) indicare la disponibilità ad accogliere minori non accompagnati

Si ringrazia fin d’ora la cittadinanza per la collaborazione.

Ulteriori informazioni su https://www.celva.it/.../emergenza-ucraina-vdaperucraina/

Condividi: